Cosa vedere ad Helsinki in Finlandia

Helsinki è la capitale della Finlandia, una delle fredde e nordiche repubbliche scandinave, città multiculturale con un gran numero di cose da vedere e da fare. Nella sua vasta area metropolitana di 1 milione di abitanti sono comprese le città di Espoo, Vanta e Kauniainen; si affaccia sul mar Baltico ed è la capitale europea più a nord, pur essendo situata nella parte meridionale del Paese. I suoi abitanti sono cordiali e la sua architettura elegante, non mancano gli eventi di ogni genere e sono facilmente raggiungibili grazie ad un ottimo servizio di trasporto pubblico.

Helsinki in Finlandia.

Scopriamo quali sono le sue principali attrazioni, le cose da vedere ad Helsinki in un viaggio nella capitale finlandese.
La Cattedrale di Helsinki: un gioiello dell’architettura neoclassica, progettata dall’architetto Engel nel 1830 ed ultimata nel 1852. Oltre a soddisfare i tradizionali requisiti religiosi di una cattedrale, in questa hanno luogo varie attività e concerti, che coinvolgono frequentemente tutta la comunità cittadina.
La Chiesa del Temppeliaukio: è una delle mete turistiche più frequentate di Helsinki, costruita in roccia naturale intorno al 1969 dagli architetti Timo e Tuomo Suomalainen. La chiesa ha un’acustica perfetta e qui vi si tengono vari concerti durante tutto l’anno, anche di musica metal che nei paesi scandinavi è molto apprezzata.
L’Ateneum Art Museum: ha la più grande collezione d’arte in tutta la Finlandia ed oltre ad essere il più visitato è anche il più importante del Paese. Chi apprezza le attrazioni culturali dovrebbe mettere questo museo tra i luoghi da non perdere assolutamente, anche perchè facilmente raggiungibile nel centro di Helsinki, di fronte alla Stazione Centrale. Vi si possono ammirare opere d’arte storiche fino a quelle della prima metà del secolo scorso, con i più preziosi tesori nazionali.
Il parco Esplanadi: si trova nel cuore della città, dove la gente va a fare una passeggiata e rilassarsi. Il parco è un luogo tradizionale in città, chiamato in maniera confidenziale Espa, e vi si organizzano vari eventi, feste, rappresentazioni teatrali e concerti che richiamano moltissime persone.

Il parco divertimenti Linnanmaki: il maggior parco-divertimenti in Finlandia, visitato ogni anno da circa 1 milione di persone alla ricerca di divertimento e adrenalina. È attivo dal 1950 ed ha oltre 40 attrazioni per grandi e piccoli, delle più varie dimensioni. Tutte le attrezzature ed i giochi sono praticamente di ultima generazione, anche se esiste ancora un vecchio carosello del 1954 dal fascino assolutamente particolare.
Sea Life Helsinki: è un fantastico acquario che cattura i visitatori di tutte le età. Un meraviglioso viaggio acquatico che vi porterà dagli oceani tropicali al mar Baltico; conoscerete i più strani abitanti del mondo marino, un’infinita varietà di pesci colorati, stelle marine, granchi, razze e anche alcuni pericolosi squali. Per sensibilizzare alla protezione della fauna, conoscerete anche quali sono le specie acquatiche in pericolo di estinzione e gli ecosistemi minacciati in tutto il mondo.
Lo zoo di Helsinki: in vacanza con la famiglia, questo può essere un altro dei posti che i bambini non mancheranno di apprezzare. È uno dei più antichi giardini zoologici al mondo, chiamato Korkeasaari in finlandese, fondato nel 1889. Vi sono ospitate più di 200 specie di animali di ogni genere, dalle foreste tropicali alla fredda tundra, oltre a circa 1000 specie di piante. Questo zoo è riconosciuto per lo sforzo nella lotta per proteggere le specie in pericolo di estinzione; gli animali sono accuditi con il massimo della dedizione e del lavoro, probabilmente è il miglior zoo che valga la pena visitare.