I Castelli della Loira in Francia

Nella Valle della Loira, nella pianura a sudovest di Parigi, lungo il corso del fiume Loira, ci sono molti monumenti che ricordano uno dei momenti di massimo splendore del Rinascimento e che costituiscono il circuito turistico denominato “Castelli della Loira“, un percorso tematico che comprende oltre 300 palazzi e castelli che furono edificati a partire dal X secolo come dimore estive di nobili e sovrani di Francia.

Il Castello di Chambord, Valle della Loira

I Castelli della Loira che compongono questo affascinante itinerario turistico sono centinaia, alcuni di essi comprendono i rispettivi parchi e giardini; alcuni sono aperti tutto l’anno, mentre altri solo nei periodi più turistici (in piena estate, ad esempio) e spesso realizzano anche degli spettacoli per coinvolgere maggiormente i tanti visitatori.

Tra le tante meraviglie architettoniche risalta il Castello di Chambord, uno dei più imponenti e maestosi, all’interno della Tenuta Nazionale di Chambord, edificato da Francesco I di Valois che amava ritirarsi spesso qui per dedicarsi alla caccia e che qui visse in vecchiaia e morì. Alcuni sostengono che il re di Francia, tra i tanti artisti che portò qui dall’Italia, vi portò anche Leonardo Da Vinci e che egli contribuì al progetto del castello e della scala a doppia rivoluzione che porta alle terrazze.

Il Castello Reale di Blois presenta le sue ali in quattro stili architettonici diversi e negli appartamenti reali presenta 35000 opere di numerose collezioni, che valgono la denominazione di Museo della Francia. Ma le altre favolose residenze reali sono tantissime ed è praticamente impossibile elencare le caratteristiche che le contraddistinguono, la storia che ancora oggi sono in grado di raccontare e le ricchezze che le adornano, in un contesto paesaggistico e naturale da fiaba come la Valle della Loira. Chi volesse saperne di più di questo meraviglioso territorio e della sua natura eccezionale, ma anche della suo patrimonio culturale e storico, può visitare il sito in italiano del Comitato Regionale del Turismo, che comprende anche le informazioni dettagliate su 19 di questi magnifici castelli, sugli eventi che si tengono nella regione durante l’anno e sugli itinerari consigliati a chi vuole intraprendere questo affascinante viaggio nella regione francese.