La romantica Bruges in Belgio

Bruges è senza dubbio una delle città più affascinanti e romantiche d’Europa, a soli 90km da Bruxelles ed è il capoluogo delle Fiandre Occidentali del Belgio, una città con quasi 120mila abitanti che entusiasma i suoi visitatori con le magnifiche viste dei suoi canali, dei suoi edifici storici e per quell’aria romantica che si respira ad ogni passo e lascia il segno in chiunque la visiti.

Bruges in Belgio

Dal XI secolo Bruges è stata la prima grande capitale della Contea delle Fiandre ed una delle principali città commerciali del nord Europa. Ancora oggi è possibile ammirare al suo interno un gran numero di monumenti e tesori artistici delle diverse epoche vissute dalla città; le mura, le torri e le porte di accesso alla città medievale si conservano in perfette condizioni.

Il modo migliore per visitare Bruges è percorrerla a piedi, per godere del suo fascino straordinario ad ogni passo, ma è anche possibile scegliere di fare una gita in barca visitando i suoi canali, un modo di contemplare la bellezza di questo luogo da una prospettiva diversa.

L’esperienza magica e indimenticabile che si vive visitando Bruges è un’autentica meraviglia per ogni turista. I suoi celebri canali che attraversano la città fanno giustamente meritare a Bruges il soprannome di “Venezia fiamminga”. Dal Groenerei, o Molo Verde, possiamo prendere una barca che ci porterà al Dijver, una zona in cui ci sono molti ristoranti tipici, dove possiamo degustare i magnifici piatti della cucina belga mentre godiamo della stupefacente vista sul centro storico di Bruges.

Una delle passeggiate più romantiche da fare, molto consigliato specialmente se in coppia, è quella al Minnewater o Lago dell’amore, un bellissimo lago canalizzato che si trova nella parte meridionale della città, facilmente raggiungibile a piedi in dieci minuti. Questo lago è molto tranquillo, anche se uno dei luoghi più visitati dai turisti, circondato da un parco con molte specie di alberi che si riflettono nelle sue acque; una scena magica completata dai cigni che nuotano nelle acque del lago.

Se volete fare una sorpresa romantica al vostro partner, potete prenotare un giro in carrozza nel centro medievale della città, o salire i 366 gradini della scala a chiocciola che conducono sulla sommità del Belfort, la torre campanaria che con i suoi 83m domina la città ed offre una splendida vista panoramica anche dei dintorni.

Altri luoghi caratteristici di Bruges, che non bisognerebbe evitare di visitare durante un viaggio in questa romantica città del Belgio sono: la Piazza Maggiore, con i famosi edifici tipici dell’architettura fiamminga e la torre campanaria; la Piazza del Burg, dove si trovano vari siti d’interesse come il Municipio, la Basilica del Sacro Cuore ed altri monumenti; il Concertgebouw, un auditorium da 1300 posti dove ogni anno ci sono importanti eventi di musica classica e spettacoli.

E ancora il Groeningemuseum, dove si trova una preziosa collezione d’arte che copre sei secoli, con le più importanti opere d’arte fiamminghe; il Gruuthuse Museum, uno splendido palazzo quattrocentesco che ospita una superba collezione di strumenti musicali, ceramiche, dipinti, armi ed altri oggetti di grand valore; la Chiesa di Nostra Signora, un monumento in stile gotico costruito tra il XIII ed il XV secolo, la cui torre raggiunge i 122m di altezza e tra i tanti capolavori che ospita al suo interno c’è la scultura in marmo “Madonna col Bambino” di Michelangelo.