Stoccolma, la capitale svedese

I viaggiatori che hanno avuto la possibilità di visitare Stoccolma, la capitale della Svezia ed una delle più belle città della Scandinavia, sicuramente non dimenticheranno il gran numero di opportunità culturali e ricreative che questa meravigliosa città offre.

Con oltre 700 anni di storia, la capitale svedese si sviluppa su un territorio formato da 14 isole affacciate sul mar Baltico. La sua vita culturale è particolarmente interessante, ma piace moltissimo anche a chi è in cerca di una vacanza meno impegnata e più improntata al divertimento e allo shopping: sono davvero numerosi i ristoranti, i negozi lussuosi, gli alberghi esclusivi e le discoteche selezionatissime.

Stoccolma, la capitale svedese

Chi preferisce conoscere la città di Stoccolma con calma, lasciando la frenetica vita notturna ad un’altra occasione, dovrebbe visitarla a piedi per conoscerla più in profondità, passeggiando per le piazze e le affascinanti strade, per i parchi ed i monumenti che naturalmente non mancano. Se siete troppo stanchi per camminare, perchè non ammirare questa meraviglia scandinava  con una gita in barca lungo i canali, tra le varie isolette? Non a caso infatti Stoccolma è chiamata la Venezia del nord.

Una tappa che possiamo considerare praticamente obbligatoria a Stoccolma è al Lago Malaren, la cui baia più orientale arriva fino al cuore della città e vi si accede attraverso la spiaggia di Norrmalarstrand: lo spettacolo di cui godranno i nostri occhi è unico e suggestivo, con moltissime isolette e splendidi castelli; in questa zona inoltre sorgono anche ben dieci palazzi reali.

Un altro luogo magnifico che merita certamente una visita è Hagaparken
, una grande area naturale appena a nord di Stoccolma con parchi, giardini, laghi e boschi, al cui interno sono presenti anche alcune residenze reali e le rovine di un vecchio castello mai ultimato.

Assolutamente imprescindibile anche una visita alla residenza della famiglia reale svedese, il Castello di Drottningholm, che dal 1991 fa parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco e si trova sull’isola di Lovon. Il palazzo è stato costruito nel XVI secolo ed è una delle attrazioni più visitate dai turisti; è una delle tante residenze reali ed ha all’interno dei suoi confini anche una chiesa ed un teatro, oltre al grande e bellissimo parco reale che circonda il castello.