Viaggiare alle Isole Bermuda

Le Isole Bermuda si trovano nell’Atlantico occidentale, un paradiso composto di centocinquanta isole che formano un arcipelago storicamente affascinante e misterioso, dall’atmosfera esotica e con spiagge meravigliose. L’arcipelago delle Bermuda è un territorio d’oltremare che appartiene al Regno Unito, le tre isole di maggior superficie sono Bermuda, Grande Bermuda e Maine mentre altre cinque più piccole sono comunque di grande richiamo turistico. La capitale, chè anche il posto più commerciale che si possa trovare tra queste isole nel Mar dei Sargassi, è Hamilton.

Le Isole Bermuda.

Le spiagge di Bermuda sono delle autentiche bellezze che offrono anche la possibilità di divertirsi con molte attività acquatiche, come lo snorkeling o le immersioni subacquee. La più famosa di tutte è Horseshoe Bay Beach, con la spiaggia color rosa e le acque del mare cristalline, talmente bella che per qualcuno fa sicuramente parte delle 10 spiagge più belle al mondo. Jobson Cove offre la possibilità di tuffarsi in acque ricche di grotte marine, mentre Warwick Long Bay è la spiaggia più lunga dell’arcipelago, consigliata per lo snorkeling per i tanti coralli. Snorkeling alle isole Bermuda.Altre importanti spiagge sono Chaplin Bay o Tobacco Bay Beach, dove – come suggerisce il nome – un tempo crescevano le piantagioni di tabacco e nelle cui acque si possono ammirare i coloratissimi pesci pappagallo. Altra spiaggia fantastica, dove in aprile si possono anche ammirare le balene, è la West Whale Bay Beach, non molto grande ed anche piuttosto riservata, dove la sabbia molto chiara tende al rosa e l’acqua del mare è di un turchese che  fa venire voglia di tuffarsi subito.

Anche se le spiagge sono l’attrazione principale delle Bermuda e per molti proprio il motivo del viaggio, ci sono anche tanti altri posti che può essere molto interessante visitare. Anche i bambini possono divertirsi a Dolphin Quest, dove si può anche nuotare con i delfini, o nel grande Bermuda Aquarium, Museum & Zoo, dove ci sono oltre 300 uccelli, rettili e mammiferi che fanno parte della fauna oceanica e 200 specie di pesci che si possono osservare nell’acquario. Una visita guidata nelle spettacolari grotte di Crystal e Fantasy Caves permette di ammirare le formazioni di stalattiti e stalagmiti in un percorso che passa sulle acque trasparenti del lago Cahow. I più grandi possono trovare molto affascinante il Museo Marittimo di Bermuda, il Forte di St Catherine (una delle fortezze più antiche su queste isole, costruito durante la dominazione britannica nel 1600) o l’antico faro di Gibbs Hill, a Southampton Parish. Spiaggia a Southampton Parish, Bermuda.Tante anche le riserve naturali ed i parchi, tra cui spicca Walsingham Nature Reserve con il Blue Hole Park e la Spittal Pond Nature Reserve.  Sono oltre 90 le fortezze costruite su queste isole, in particolare dai britannici, e più di 150 le grotte che affascinano i turisti di ogni età con le loro formazioni di minerali, molte delle quali sottomarine. Fari, chiese ed aree marine sono altre particolari attrazioni di queste isole così speciali, sospese tra lo stile occidentale e l’atmosfera esotica, sempre avvolte da un grande alone di mistero per la scomparsa di tante navi ed aerei in quello che è conosciuto come Triangolo delle Bermuda (un’area a forma di triangolo compresa tra la Florida, Porto Rico e le Bermuda), che ha dato luogo a tante possibili teorie e storie misteriose.