Visitare Anversa in Belgio

Anversa è la seconda città più grande del Belgio e la più grande della regione delle Fiandre, un luogo perfetto dove vedere chiese, monumenti e musei, ma anche dove assaggiare qualcuna delle centinaia di birre che si producono e si bevono qui. Oltre a questo, Anversa è la città dei diamanti, il principale porto del Belgio e la città del pittore Rubens: il cuore della città è la Grote Markt, la piazza centrale circondata da edifici molto decorativi del XVI e XVII secolo, vicino alle rive della Schelda.

Anversa in Belgio.

Tra i vari edifici della Grote Markt c’è anche il Municipio, un bellissimo edificio costruito poco dopo la metà del XV secolo che unisce lo stile fiammingo con quello rinascimentale italiano. A sudest della piazza si può vedere la bella Cattedrale gotica di Anversa, un luogo che oltre ad affascinare con la sua grandezza, ospita una grande quantità di dipinti e sculture di Rubens, tra le quali la famosa “Deposizione dalla croce”. A pochissima distanza dalla Cattedrale si trova Groenplaats, una piazza storica costruita sull’antico cimitero della cattedrale, caratterizzata da una grande varietà di ristoranti e pub, da cui si può ammirare la statua di Rubens che si trova al centro di essa. Da qui si scorge anche il profilo della Torre KBC o Boerentoren, uno dei primi grattacieli d’Europa, costruito negli anni ’30 dello scorso secolo.

Ad Anversa ci sono anche molte chiese, una di queste è quella di San Giacomo, particolare perchè contiene la tomba di Rubens e dei suoi parenti più stretti. Un’altra chiesa interessante è quella dedicata a St. Paul, in stile tardo gotico con affascinanti sculture. Fuori dal centro della città merita una visita la strada dell’Art Nouveau, Cogels Osylei, vicino alla stazione di Berchem: qui si può passeggiare tra edifici particolari dell’inizio del Novecento che purtroppo però non possono essere visitati. Le strade della zona più caratteristiche sono quelle di Waterloo e Transvaal, e ci sono anche ottimi bar e ristoranti. Altro luogo interessante di Anversa è il Giardino Botanico, non tanto grande ma con un splendida serra in Leopoldstraat, dove è possibile anche sedersi sull’erba e rilassarsi.

Di notte Anversa è una città molto vivace, le zone principali sono proprio quelle di Grote Markt e Groenplaats, dove si trovano la maggior parte dei ristoranti, dei bar e dei teatri. Nella piazza di Stadswaag si trovano più discobar e locali gay. Altri pub si trovano in Hoogstraat, Pelgrimstraat, Pieter Potstraat e nei dintorni, mentre sul viale De Keyserlei ci sono più taverne tradizionali.