Visitare l’isola greca di Creta

La Grecia è una paese ricco di storia, universalmente riconosciuto come la culla della civiltà e della democrazia, e non è per niente semplice scegliere una sola destinazione per vedere quanto di bello abbia da offrire. Spesso vengono in mente solo le mete più celebri e popolari, come Atene o le bellissime isole cicladiche di Mykonos e Santorini, dimenticando o non sapendo che la Grecia ha centinaia di isole da visitare di grande bellezza, oltre ad un territorio continentale capace di unire un vastissimo patrimonio storico, artistico e naturalistico.

Anche l’isola di Creta, la più grande tra le isole greche, ha tutto questo nel suo affascinante e variegato territorio tipicamente mediterraneo.

Creta in Grecia, la bellissima Agios Nikolaos.

Creta è la più grande delle isole greche e la più meridionale fra quelle europee, ma facilmente raggiungibile in traghetto o aereo, più volte al giorno, da tantissime località. Pur essendo fra le isole più belle e richieste dal turismo, non ha quell’affollamento di massa tipico delle vacanze in alta stagione ed è capace di trasmettere tutto il suo antico fascino, difficile da trovare in altri luoghi del paese.

Creta può essere la meta per un viaggio adatto a tutti, chiunque qui ha la possibilità di trovare quello che cerca nella sua vacanza ideale: dalle splendide spiagge in un mare cristallino, alle escursioni in montagna, alle passeggiate nelle città più moderne o alle esplorazioni nei più antichi siti archeologici greci per gli amanti della storia.

Alcuni dei luoghi migliori da visitare a Creta, per la loro posizione geografica sull’isola possono anche essere il punto di partenza perfetto per le escursioni ai siti archeologici o alle spiagge più belle. Vediamo quali sono i più apprezzati.

Iraklion: è il principale centro economico di Creta ed offre una grande varietà di negozi e ristoranti. Poco fuori dalla cittadina si trova uno dei più antichi ed apprezzati siti archeologici del mondo: Cnosso. Questo antico palazzo minoico è davvero un posto incredibile da vedere ed una delle più grandi attrazioni di Creta, legato ai miti greci del labirinto di Dedalo, di Minosse, del Minotauro e di Teseo e Arianna.

Se siete appassionati di storia e mitologia, allora dovreste visitare anche il palazzo di Festo, nella parte meridionale di Creta, un’altra importante testimonianza della civiltà minoica.

Rethymno: una delle più antiche città costiere della Grecia, senza dubbio un ottimo posto dove trascorrere una vacanza rilassante fra mare, sole e passeggiate. Non mancano i bar e le tipiche taverne lungo il porto, dove gustare il buon cibo greco e godere delle bellezze paesaggistiche; ci anche spiagge molto interessanti ed un’antica fortezza veneziana con una magnifica vista sul mare.

Chania: nella parte nordoccidentale dell’isola, è la seconda città più grande di Creta e fino al 1971 era anche il capoluogo. Pur avendo molte delle comodità moderne che può offrire Iraklion, ha conservato gran parte dell’architettura in stile veneziano e ci sono molti luoghi interessanti da visitare: il porto veneziano del XII secolo; le mura veneziane della città vecchia; la città vecchia dal carattere italiano con i segni della dominazione ottomana; la mosche dei Giannizzeri; il quartiere fortificato di Kastelli; la chiesa dedicata a San Nicola del 1320; il museo archeologico nell’ex convento di San Francesco. Solo per citare le attrazioni più conosciute, in una bellissima località di una grande isola greca che ha molto da far conoscere.