Mercatini di Natale a Barcellona

Anche Barcellona, come altre città in Europa e nel mondo, è solita accogliere il Natale con diverse iniziative a cui non possono mancare i tradizionali mercatini natalizi che vendono artigianato, cibo o giocattoli, una tradizione che continua a sopravvivere e qui si integra perfettamente con la vita della città, contribuendo ad attirare turisti.

il Natale a Barcellona

Il principali mercato di Barcellona, quello sicuramente più famoso, è senza dubbio quello della Fira de Santa Llucía che si tiene nel Barri Gòtic, il centro della città vecchia, e che risale addirittura al 1786. Per molti è normale chiamarlo semplicemente “mercato di Natale” e non ha quell’aria tipica da mercatino come ad esempio quelli tedeschi, anche per il differente clima in cui si trova, ma è come un normale mercato spagnolo, solo dedicato esclusivamente a tutto quello che ha a che fare con il Natale (e poche cose fuori tema). Quest’anno si tiene dal 26 novembre al 22 dicembre.

Un altro da visitare, in una zona di quelle per cui si passa quasi obbligatoriamente durante un viaggio a Barcellona, è la Fira de Nadal nella piazza della Sagrada Familia, dal 8 al 23 dicembre, più piccolo del precedente ma con lo stesso genere di prodotti e la stessa atmosfera da Natale catalano. Appena fuori da Plaza de Catalunya si tiene un piccolo mercatino dell’antiquariato, il Mercat Gótic o Fira de Brocanters, con una ventina di venditori che vendono oggetti d’antiquariato, gioielli, cartoline ed altre curiosità; i prezzi di molte cose spesso sono alti e si tratta di oggetti per collezionisti. Questo mercatino si trova in una delle strade più trafficate di Barcellona per lo shopping, soprattutto nel periodo natalizio, ma si svolge anche durante il resto dell’anno ogni giovedì dalle 10 del mattino alla sera.

La maggior parte dei prodotti in vendita nei mercatini sono oggetti d’artigianato, non possiamo quindi perdere proprio la Mostra d’Artesans de la Ribera, in Calle de l’Argenteria nel quartiere El Born, uno dei luoghi più popolari e genuini di Barcellona, molto bello nel periodo natalizio per le luci soffuse nelle strette stradine dello shopping. La mostra d’artigianato dura dal 29 novembre al 22 dicembre e mette insieme un’importante gruppo di artigiani di Barcellona dagli stili differenti. Un altri mercatino che si trova in Plaça del Pi, vicino alle Ramblas, è dedicato al cibo prodotto in modo artigianale: miele soprattutto, ma anche formaggi, cioccolato, biscotti, etc. Questo mercatino si tiene durante tutto l’anno in determinati giorni, ma la sua frequenza aumenta nel periodo di Natale; considerato il luogo centrale e l’alta presenza di turisti, i prezzi sono equi, non proprio economici, ma la qualità dei prodotti locali in vendita è ottima.