10 cose da vedere a Londra

Londra è una città meravigliosa, che ha un fascino speciale: è molto cosmopolita e ci sono così tante cose da fare che rendono la capitale britannica una destinazione turistica ideale anche per viaggiare con la famiglia.

Cosa vedere a Londra? Le 10 cose da vedere a Londra.

Londra ha un’infinità di attrazioni turistiche conosciute nel mondo, non è facile sceglierne solo dieci, ma se è la prima volta che viaggi nella capitale inglese questi sono i 10 luoghi da vedere a Londra che non puoi assolutamente perdere. Per poi ampliare la lista con altri bellissimi posti…

❶ Il Big Ben

Il Big Ben, nel centro di Londra proprio accanto al palazzo del Parlamento, è probabilmente una delle torri più famose al mondo e uno dei simboli più importanti e riconosciuti della città. Inaugurata nel 1859, è chiamata ufficialmente Elizabeth Tower in onore del Giubileo di diamante della regina Elisabetta II ed è la terza Torre dell’Orologio più alta al mondo.

Il big Ben a Londra.

Il Big Ben è alto oltre 96 metri ed è visibile da qualsiasi parte del centro storico di Londra. Puoi immaginare quanto sia grande il suo orologio? Pensa che le lancette dei minuti di ognuna delle quattro facce sono lunghe 4,2 metri e pesano quasi 100Kg. Putroppo non è possibile visitarlo all’interno, ma come la maggior parte dei monumenti di Londra ha una spettacolare illuminazione notturna.

❷ L’Abbazia di Westminster

L’Abbazia di Westminster è una delle chiese più visitate al mondo e fa parte del Patrimonio Culturale dell’Unesco dal 1987. Questa meravigliosa chiesa gotica è tradizionalmente il luogo di incoronazione della maggior parte dei reali inglesi e lo scenario del matrimonio del principe William e Kate Middleton.

Abbazia di Westminster a Londra, uno dei monumenti da vedere.

Dalla prima edificazione nel 1045, l’Abbazia di Westminster ha attraversato molti stili architettonici. La facciata dell’ingresso principale è un eccellente esempio delle costruzioni del XV secolo, con molte particolarità architettoniche: il portale è circondato dalla rappresentazione delle quattro virtù cristiane (verità, giustizia, misericordia e pace) e dieci martiri. Le due torri dell’abbazia sono state costruite dopo il XVIII secolo.

❸ Buckingham Palace

Dal 1837 Buckingham Palace è la residenza ufficiale della monarchia britannica. Questo palazzo non è solo la casa della regina Elisabetta II, ma anche il luogo in cui si tengono i ricevimenti ufficiali. L’edificio ospita anche la Queen’s Gallery (la collezione d’arte della regina) e le Scuderie Reali con tutti i veicoli della famiglia reale inglese.

Buckingham Palace a Londra, la residenza della regina.

Ogni giorno migliaia di turisti si radunano davanti alla residenza della regina per vedere il tradizionale cambio della guardia di Buckingham Palace, una parata che dura tra i 30 ed i 40 minuti ed avviene ogni giorno o una volta ogni due giorni (dipende dal periodo dell’anno). Se non piove, l’evento si svolge sempre alle 11.30 del mattino.

❹ Il Tower Bridge

Dopo il Big Ben e Buckingham Palace, una delle attrazioni più caratteristiche e amate di Londra è il Tower Bridge, oltre che uno dei ponti più belli del mondo. Questo ponte mobile e sospeso è lungo 244 metri e consente ai londinesi di attraversare il fiume Tamigi dalla fine del XIX secolo, collegando i quartieri di Southwark e Tower Hamlets.

Tower Bridge a Londra, uno dei luoghi da visitare.

Se si visita The Tower Bridge Exhibition, il museo che illustra la storia del ponte, si può accedere all’interno delle maestose torri e salire fino all’esclusiva passerella pedonale (attraverso un ascensore o salendo 300 gradini) che si trova a 44 metri sul Tamigi e che offre una delle viste più spettacolari di Londra.

❺ London Eye

Il London eye fa parte del paesaggio urbano di Londra solo dal 1999, ma è una delle attrazioni più popolari per i viaggiatori che visitano Londra. Questa gigantesca ruota panoramica alta 135 metri consente di avere una meravigliosa vista sulla città, in un giro che dura circa 30 minuti. Per vedere Londra in maniera assolutamente incredibile e fare foto spettacolari, non puoi perdere questa attrazione vicina al Tamigi.

La ruota panoramica di Londra, grande attrazione per i turisti.

È conosciuta anche come Millennium Wheel perchè è nata come attrazione temporanea, per essere aperta al pubblico nel 2000 solo per qualche anno. Ma il successo di questa ruota panoramica è stato talmente grande che si decise di lasciarla stabilmente, per la gioia di londinesi e turisti che possono ammirare la città da un punto di vista decisamente unico.

❻ La Cattedrale di Saint Paul

L’imponente Cattedrale di Saint Paul è una delle più grandi e famose cattedrali nel mondo, teatro di molte cerimonie ufficiali, tra cui il matrimonio del principe Carlo d’Inghilterra e della principessa Diana. Questa maestosa cattedrale si trova nel distretto londinese noto come “The City” ed è architettonicamente una vera opera d’arte sia all’esterno che all’interno.

La Cattedrale di Saint Paul a Londra.

La Cattedrale di St.Paul è costruita in uno stile barocco senza eccessi, con pianta a croce latina lunga 158 metri. Proprio nel mezzo della croce troviamo la sua immensa cupola, segno caratteristico dell’edificio religioso dedicato a San Paolo. Per raggiungere il punto più alto è necessario salire 528 gradini, ma la vista panoramica che offre vale indubbiamente questo piccolo sforzo.

❼ La Torre di Londra

La Torre di Londra si trova nei pressi del Tower Bridge, sulla riva nord del Tamigi, è uno degli edifici storici più importanti della città con oltre 1000 anni di storia. La Torre di Londra è uno dei castelli più famosi al mondo, Patrimonio dell’Unesco dal 1988. Nel corso della sua lunga storia questa fortezza è stata usata come arsenale d’armi, come prigione, come luogo di esecuzioni, persino come zoo ed oggi custodisce i gioielli della Corona inglese.

La Torre di Londra, antichissimo castello della capitale britannica.

La Torre di Londra risale all’XI secolo, quando Guglielmo il Conquistatore costruì il castello con l’intenzione di proteggere Londra e consolidare il suo potere. Pochi anni dopo venne eretta la Torre Bianca, elemente centrale del complesso che è stata ampliata più volte nel tempo, soprattutto con Riccardo Cuor di Leone. La London Tower che possiamo visitare oggi è praticamente la stessa del XIII secolo, un monumento che rappresenta il modo migliore per immergersi nella storia della città e conoscere le origini di Londra.

❽ Trafalgar Square

Trafalgar Square è una delle piazze più belle di Londra e il suo nome commemora la celebre battaglia navale di Trafalgar del 1805, quando la flotta britannica sconfisse l’Impero francese e il Regno di Spagna nei pressi di Capo Trafalgar, vicino Cadice. Quando si dice Trafalgar Square rappresenta il centro di Londra non è solo un modo di dire, Charing Cross è veramente il punto più centrale della città e da cui si misurano tutte le distanze ufficiali.

Trafalgar Square, il centro di Londra.

In Trafalgar Square si possono ammirare diverse cose interessanti, tra cui la colonna dedicata all’ammiraglio Nelson, varie statue dedicate a importanti personaggi inglesi, l’edificio Admiralty Arch con tre grandi archi, vari edifici storici tra cui le ambasciate di Canada e Sudafrica, la bella chiesa anglicana in stile rococò di San Martino nei Campi e la famosa National Gallery, la Galleria Nazionale che ospita una fantastica e ricca collezione di opere d’arte, uno dei musei più importanti da vedere a Londra.

❾ Piccadilly Circus

Piccadilly Circus è una tappa obbligata per tutti i turisti che visitano Londra e uno dei luoghi di ritrovo preferiti tra i giovani che amano la vita notturna della città. Questa piazza collega le famose strade di Regent Street, Shaftesbury Avenue, Coventry Street e Piccadilly, è uno dei luoghi più trafficati di Londra ed è conosciuto soprattutto per le enormi insegne pubblicitarie che coprono la facciata degli edifici storici.

Il trafficato incrocio di Piccadilly Circus, uno dei luoghi più vivaci da vedere a Londra.

Da Piccadilly Circus ci si può muovere facilmente per passeggiare nelle strade di Londra più interessanti per lo shopping, con i negozi più celebri e tanti centri commerciali dove fare acquisti di ogni genere. La zona è quella con i teatri più famosi, i locali per gli spettacoli musicali e i divertimenti più cool della vita londinese.

❿ The Shard

Dal 2012 si può ammirare la capitale inglese da una prospettiva completamente nuova grazie al grattacielo The Shard, il più alto di Londra e il quinto più alto in Europa, progettato dallo studio dell’architetto italiano Renzo Piano. Questo edificio piramidale a forma di scheggia, da cui il suo nome, è alto 309,67 metri e offre una vista panoramica sbalorditiva, per questo non può mancare nella lista delle cose principali da vedere in vacanza a Londra.

Il grattacielo the Shard da vedere assolutamente a Londra.

L’accesso al grattacielo più famoso di Londra è naturalmente sottoposto a stretti controlli di sicurezza, simili a quelli degli aeroporti, dove bisogna passare attraverso degli scanner e non è consentito portare con se i treppiedi per le fotocamere. Oltre a prestigiosi uffici, i vari piani dello Shard ospitano esclusivi hotel e ristoranti, ma la vista migliore si ha dalla terrazza panoramica al 72° piano, dove ammirare tutta Londra in modo assolutamente unico.